Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Greta Thunberg compie 18 anni e festeggia ironizzando sulle 'teorie del complotto' che la riguardano

© AP Photo / Bernat ArmangueAttivista Greta Thunberg alla conferenza di Madrid Cop25
Attivista Greta Thunberg alla conferenza di Madrid Cop25 - Sputnik Italia
Seguici su
L'attivista svedese per il clima Greta Thunberg, ampiamente celebrata durante la sua adolescenza, ha compiuto 18 anni domenica, diventando ufficialmente adulta. Per l’occasione ha ‘festeggiato’ con un tweet sarcastico sulle teorie del complotto che la riguardano.

Dopo aver ringraziato i suoi numerosi "sostenitori", la Thunberg ha preso in giro le numerose teorie del complotto che la riguardano, fiorite a partire dalla sua repentina ascesa alla fama mondiale nel 2018 quando era un’adolescente di soli 15 anni.

"Stasera mi troverete giù al pub locale a svelare tutti gli oscuri segreti dietro la cospirazione del clima e dello sciopero scolastico e i miei malvagi gestori che non possono più controllarmi! Sono finalmente libera adesso !!", ha scritto sarcasticamente la giovane.

​Mentre l'ascesa alla ribalta della Thunberg è stata fulminea e la sua fama velocemente divenuta internazionale, molti critici hanno espresso scetticità sull'autenticità del suo personaggio e della sua compagnia, citando i suoi problemi mentali tra cui la sindrome di Asperger e vedendola come una bambina manipolata.

Alcune delle sue interviste spontanee tutt'altro che brillanti e la permanente presenza di alcune persone nel suo entourage, non hanno fatto che accentuare i dubbi sulla genuinità del suo personaggio e della sua inspiegabile ascesa. Il sarcasmo di Greta espresso nel tweet era evidentemente rivolto proprio contro tali sospetti.

Cane pastore e gregge - Sputnik Italia
Il mistero di Greta Thunberg
Nonostante la sua tenera età, Greta Thunberg ha accumulato un elenco sempre crescente di trofei, premi e riconoscimenti e ha goduto dell'attenzione e dell'ammirazione unanime dei media mainstream che l’hanno sempre presentata sulle prime pagine di tutto il mondo. È stata nominata per il premio Nobel per la pace già due volte, mancando in entrambi i casi di poco il titolo.

Dal picchetto solitario alle manifestazioni in tutto il mondo

Quella che era iniziata come una campagna solitaria al di fuori del parlamento svedese, si è trasformata in un movimento internazionale di sciopero scolastico, con centinaia di migliaia di scolari che si allontanano dalle lezioni e chiedono un'azione più risoluta per il clima dai rispettivi governi.

La stessa Thunberg da allora è diventata una specie di guru del clima, che rimprovera vocalmente i leader mondiali, fa amicizia con celebrità trasformate in ecowarriors e istruisce la sua massa di seguaci su come vivere una vita sostenibile.

Ma tutto questo non ha fatto altro che insospettire ancora di più i critici che la sospettano essere una sorta di burattino nelle mani delle stesse multinazionali e degli stessi politici che lei fortemente critica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала