Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Francia, la polizia interviene per disperdere festa con 2000 persone in Bretagna, feriti 3 agenti

© AFP 2021 / JACQUES DEMARTHON Un gendarme (foto d'archivio)
Un gendarme (foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
Tre gendarmi sono rimasti feriti dopo aver tentato di disperdere una festa clandestina con 2.000 partecipanti nella regione francese della Bretagna.

Mentre in tutto il paese transalpino sono in vigore divieti di vario genere per limitare la diffusione del covid, in un hangar della città di Lieuron, in Bretagna, è stato organizzato un rave illegale, come riporta l'emittente BFMTV.

La gendarmeria, intervenuta per disperdere l'assembramento illegale, è stata accolta con un lancio di oggetti all'arrivo sul posto.

Tre agenti sono rimasti feriti, alcuni partecipanti al rave party hanno anche dato fuoco all'auto della gendarmeria. Per disperdere la festa sono stati chiamati rinforzi.

Il ministro della Salute francese Olivier Veran aveva precedentemente invitato i francesi a non celebrare il Capodanno per diminuire il rischio della ulteriore diffusione del coronavirus.

Dopo l'aumento dei contagi per la seconda ondata della pandemia COVID-19 in Francia, il 30 ottobre è stato introdotto il secondo lockdown, durato fino al 15 dicembre. Successivamente il lockdown è stato sostituito da un coprifuoco negli orari 20-06.

In precedenza i carabinieri erano intervenuti ad una festa Erasmus a Roma. Tutti gli studenti presenti alla serata sono stati multati.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала