Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il discorso di fine anno di Vladimir Putin: "sogniamo pace e prosperità"

Seguici su
Nel tradizionale discorso di fine anno alla nazione, il capo di Stato russo ha porto gli auguri di Capodanno ai propri concittadini, osservando che il Paese ha superato quest'anno pieno di difficoltà e sfide con dignità.

Nel suo discorso, Putin ha sottolineato che, incontrando il 2020, nessuno si sarebbe potuto immaginare le difficoltà e le prove da affrontare.

Tuttavia, secondo il capo di Stato, il 2020 è anche legato alle speranze e all'orgoglio di chi ha mostrato le migliori qualità umane e professionali.

Putin ha affermato che l'epidemia non è stata ancora completamente fermata, ma ha auspicato che possa finire nel nuovo anno.

"In questi momenti sogniamo le cose più luminose, la pace e la prosperità, la felicità e la gioia per tutti, chi è vicino, chi ci è caro, per tutto il nostro Paese," ha affermato Putin.

Ha poi concluso il discorso augurando per il 2021 buona salute, fiducia, speranza e amore a tutti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала