Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Quando il consumo di patate può far male alla salute? La risposta dei ricercatori americani

Seguici su
Ricercatori statunitensi ritengono che il consumo eccessivo di patate possa provocare un aumento della pressione sanguigna. I risultati della ricerca sono stati pubblicati dal sito Express.

Occorre sottolineare che il consumo di patate fornisce correttamente al corpo le vitamine, i minerali, gli antiossidanti e le fibre necessari. Gli specialisti ritengono che una dose di 200-300 grammi di patate due volte a settimana sia ottimale e non creerà alcun tipo di rischio alla salute.

Tuttavia il superamento di questo dosaggio può provocare un aumento della pressione sanguigna. I ricercatori dimostrano che consumare quattro o più porzioni di patate a settimana aumenta il rischio di ipertensione dell'11%. L'esatto meccanismo mediante cui il consumo di patate influisce sulla pressione sanguigna non è ancora noto, tuttavia i ricercatori ipotizzano che sia correlato all'alto indice glicemico di questo alimento.

In precedenza era stato rivelato a quale condizione fosse pericoloso mangiare le patate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала