Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Boris Johnson apre la strada al titolo di Cavaliere per Lewis Hamilton in un modo "controverso"

© Sputnik . Vladimir Astapkovich / Vai alla galleria fotograficaLewis Hamilton a Sochi
Lewis Hamilton a Sochi - Sputnik Italia
Seguici su
Hamilton, secondo quanto riferito, potrebbe ricevere il titolo di Cavaliere dopo che Boris Johnson ha aggiunto il suo nome alla lista che "riconosce le persone che hanno prestato un servizio eccezionale al Regno Unito all'estero e a livello internazionale".

Il famoso pilota automobilistico britannico e pluricampione di Formula 1 Lewis Hamilton sta per essere nominato cavaliere a seguito di un intervento del primo ministro britannico Boris Johnson, riporta il Daily Mail.

Il comitato per i premi sportivi aveva precedentemente affermato che la condizione di residenza di Hamilton, in "esilio fiscale a Monaco" da quando si era trasferito per la prima volta dal Regno Unito alla Svizzera nel 2007, "significava che l'HMRC (agenzia tributaria britannica - ndr) non poteva controllare adeguatamente i suoi affari fiscali", cosa che è un prerequisito "per tutti i premi nazionali".

Il primo ministro Boris Johnson, tuttavia, è riuscito a bypassare la questione inserendo il pilota nella "Diplomatic and Overseas List" che "riconosce le persone che hanno prestato un servizio eccezionale al Regno Unito all'estero e a livello internazionale".

"Boris ha chiarito che voleva che Lewis fosse nominato cavaliere in modo che tutti fossero messi all'angolo", il giornale cita una fonte "vicina al governo".

Mentre Hamilton sta per diventare il quarto pilota di Formula 1 a essere nominato cavaliere dopo Sir Jack Brabham, Sir Stirling Moss e Sir Jackie Stewart, "nessuna figura sportiva britannica" ha raggiunto questo traguardo in "modo controverso".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала