Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

V-Day, somministrate le prime dosi di vaccino a Roma. Conte: "Oggi l'Italia si risveglia"

© Foto : Ministero della SaluteL'inizio della vaccinazione anti-Covid 19 in Italia
L'inizio della vaccinazione anti-Covid 19 in Italia - Sputnik Italia
Seguici su
Una giornata storica che rimarrà per sempre impressa ha detto il premier, dopo le prime tre vaccinazioni somministrate all'Inmi Spallanzani di Roma.

La campagna di vaccinazione di massa in Italia ha ufficialmente avuto inizio. Le prime tre dosi di vaccino sono state somministrate su tre operatori sanitari all'Istituto Spallanzani di Roma. "Oggi l'Italia si risveglia", ha commentato il premier Giuseppe Conte. 

"È il Vaccine Day. Questa data ci rimarrà per sempre impressa. Partiamo dagli operatori sanitari e dalle fasce più fragili per poi estendere a tutta la popolazione la possibilità di conseguire l'immunità e sconfiggere definitivamente questo virus", ha scritto il Presidente del Consiglio su Twitter.

​Le reazioni dopo il vaccino

Vaccino Pfizer BioNTech - Sputnik Italia
Vax Day, al via la campagna di vaccinazione in tutta Europa
"Con profondo orgoglio e senso di responsabilità oggi ho fatto il vaccino, un piccolo gesto ma fondamentale per tutti noi. Sono qui come cittadina ma soprattutto come infermiera a rappresentare la mia categoria e tutti gli operatori sanitari che hanno scelto di credere nella scienza". Queste le parole pronunciate in conferenza stampa subito dopo aver ricevuto il vaccino dall'infermiera Claudia Alivernini, 29 anni, volto di questa campagna di vaccinazione di massa e simbolo del personale sanitario da mesi impegnato in prima linea nella guerra al coronavirus.

​Assieme alla Alivernini sono stati vaccinati la direttrice del laboratorio di Virologia sell’Inmi Maria Rosaria Capobianchi e l’operatore sociosanitario Omar Altobelli. 

"Mi sento benissimo, sono emozionata, ma ancora più che emozionata sono inorgoglita", ha detto ai giornalisti la dottoressa Capobianchi, specificando che ""non dobbiamo ancora cantare vittoria".

Subito dopo sono stati immunizzati altri due medici infettivologi dell'Inmi, Alessandra Vergori e Alessandra D’Abramo.

La campagna di vaccinazione di massa in Europa è iniziata domenica mattina del 27 dicembre 2020, il cosiddetto V Day europeo, a meno di una settimana dall'ok dell'Agenzia Europea del Farmaco (EMA) al vaccino di Pfizer/Biontech. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала