Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cosa sappiamo dell'esplosione di Natale a Nashville

Seguici su
Una poderosa esplosione si è verificata nella mattina di Natale nella città di Nashville, nello stato del Tennessee, causando il ferimento di almeno tre persone.

Il Dipartimento di Polizia della città di Nashville ha aperto un fascicolo d'inchiesta sull'incidente, rispetto al quale non sono state chiarite ancora diverse circostanze e che lascia spazio a diverse ipotesi.

Ma andiamo dunque a ricapitolare tutte le informazioni a nostra disposizione relative a quanto accaduto nella primissima mattinata del giorno di Natale nella capitale dello stato americano del Tennessee.

  • Nella prima mattinata di venerdì dei colpi di arma da fuoco sono stati uditi in centro città;
  • Giunti sul luogo della presunta sparatoria, gli agenti hanno identificato un van sospetto parcheggiato al civico 166 della Seconda Avenue;
  • La Polizia ha riferito che gli agenti hanno udito un messaggio preregistrato di avvertimento, il quale incitava i residenti ad allontanarsi, dicendo che un'esplosione si sarebbe prodotta dopo 15 minuti;
  • Le forze dell'ordine hanno evacuato la zona, facendo allontanare tutte le persone presenti;
  • L'esplosione è avvenuta alle ore 6:30 del mattino ora locale;
  • A causa della deflagrazione tre civili sono rimasti feriti ed in seguito sono stati trasportati presso una struttura ospedaliera: le loro condizioni sono state dichiarate stabili;
  • Nei pressi del luogo dell'esplosione è stato ritrovato del materiale organico: la scientifica è ora chiamata a determinare se si tratti o meno di resti umani;
  • Il sindaco di Nashville, John Cooper, ha definito l'incidente un "attacco dinamitardo deliberato";
  • Le prime ipotesi parlano di un possibile attacco suicida da parte di un soggetto la cui identità rimarrebbe ancora sconosciuta;
  • Al momento nessun gruppo terroristico ha rivendicato la responsabilità dell'accaduto.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала