Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maltempo sull’Italia, la Protezione civile: “Allerta gialla in 11 regioni per pioggia, neve e vento”

Seguici su
L’avviso riguarda Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Dopo il forte vento di ieri e i primi fiocchi bianchi anche in collina sulle regioni settentrionali, continuano a peggiorare le condizioni meteo in Italia e la Protezione civile ha diramato l’allerta gialla per 11 regioni.

L’ondata di maltempo che ha già colpito il Nord si sposterà al Centro e al Sud, con temporali e sulle coste tirreniche e nevicate anche a bassa quota nelle regioni centrali, ha spiegato la Protezione civile pubblicando il suo bollettino aggiornato.

Le regioni coinvolte dall’allerta della Protezione civile sono Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Secondo le previsioni, oltre a un generale abbassamento delle temperature, sono previste nevicate sopra i 400-600 metri su Abruzzo e Umbria e a quote superiori ai 600-800 metri sulla Sardegna. Temporali in Campania, Basilicata e Calabria e venti di burrasca sulla Sardegna, con mareggiate lungo le coste. 

“Una perturbazione di origine nord-atlantica avanza progressivamente verso il nostro Paese, apportando un graduale peggioramento delle condizioni meteo sulle regioni settentrionali, in estensione, dalla serata anche al centro-sud, con nevicate fino a quote basse al centro, temporali sui versanti tirrenici meridionali e un deciso rinforzo della ventilazione sulla Sardegna”, ha scritto la Protezione civile sul suo sito diramando l’allerta.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала