Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nessuna esplosione, Israele smentisce l'incidente al confine con il Libano

© AP Photo / Ariel SchalitSoldati israeliani al confine tra Libano e Israele.
Soldati israeliani al confine tra Libano e Israele. - Sputnik Italia
Seguici su
Non ha avuto luogo nessun attacco contro una pattuglia delle Forze di difesa israeliane (IDF) vicino al confine con il Libano nella prima mattina, ha dichiarato il portavoce dell'Esercito Avichay Adraee.

In precedenza oggi l'agenzia libanese Al-Mayadeen aveva riportato che una pattuglia israeliana era stata colpita da un'esplosione nei pressi della città di Adaisse, al confine con il Libano. L'agenzia aveva anche riportato che alcuni soldati israeliani erano rimasti feriti.

"Le esplosioni che sono state udite questa mattina al confine con il Libano erano associate alle operazioni sul campo di routine dell'IDF al confine. Contrariamente a quanto affermato, nessun ordigno esplosivo è stato utilizzato contro le forze armate israeliane", ha scritto il portavoce dell'esercito in un post su Twitter.
Tensioni Israele-Libano

Tensioni tra i due paesi sono scoppiate nel mese di settembre dell’anno scorso quando Israele aveva lanciato dei missili contro obiettivi libanesi, dopo un attacco di Hezbollah contro dei blindati israeliani lungo la frontiera. Hezbollah è considerato da Israele e USA un'organizzazione terroristica, mentre in Libano è un partito politico rappresentato in governo e parlamento. Le tensioni tra Israele ed Hezbollah nel 2006 avevano portato ad un'operazione militare durata 33 giorni, con 1200 morti da parte libanese e 160 da parte israeliana.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала