Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Polizia turca ferma 36 persone responsabili per traffico di alcol contraffatto

© AP Photo / Burhan OzbiliciLa polizia turca
La polizia turca - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze dell'ordine turche venerdì hanno fermato almeno 36 sospetti nelle operazioni simultanee contro la vendita di alcolici illegali in diverse province del Paese. Lo riporta l'agenzia Anadolu, citando fonti negli organi di sicurezza.

Gli agenti di polizia hanno effettuato blitz in oltre 30 locali ad Ankara e in altre province, tra cui Diyarbakir, Bursa e Kayseri.

Oggi in giornata sono stati emessi mandati di arresto nei confronti di 32 sospetti per produzione di alcol contraffatto, almeno 27 di loro erano tra i fermati. Le fonti negli organi di sicurezza hanno aggiunto che anche presunti capi di gruppi criminali sono stati arrestati durante le operazioni.

Le attività degli agenti hanno portato al sequestro di migliaia di litri di alcol etilico e centinaia di bottiglie di bevande alcoliche contraffatte.

Fonti hanno dichiarato ad Anadolu in anonimato che la polizia di Ankara ha agito in base ad una segnalazione sull'aumento delle vendite dell'alcol illegale in vista delle feste di Capodanno. Secondo quanto riferito dall'agenzia, sono ancora in corso operazioni di polizia per arrestare altri sospetti.

All'inizio della pandemia ci sono stati frequenti casi di morte da consumo di alcol contraffatto per tentare di combattere l'infezione da coronavirus. Le forze dell'ordine del Paese sono impegnate nel contrasto del traffico di tali prodotti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала