Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Minsk la polizia arresta circa 100 manifestanti

© Sputnik . Alexey Mayshev / Vai alla galleria fotograficaLe forze dell'ordine a Minsk
Le forze dell'ordine a Minsk - Sputnik Italia
Seguici su
Circa un centinaio di persone che hanno preso parte a manifestazioni non autorizzate sono state arrestate a Minsk nella giornata di oggi, ha riferito l'ufficio stampa della polizia della capitale bielorussa.

Secondo quanto riferito, le forze dell'ordine bielorusse hanno arrestato i manifestanti più facinorosi.

Come osservato dal canale su Telegram della polizia di Minsk, i manifestanti si sono riuniti in piccoli gruppi. Hanno messo in mostra simboli e cartelloni senza ricevere l'autorizzazione da parte delle autorità.

In precedenza le risorse web dell'opposizione anti-Lukashenko avevano invitato gli abitanti di Minsk a prendere parte ad una grande manifestazione non autorizzata: la "marcia del tribunale del popolo". Nelle ultime settimane i manifestanti hanno smesso di riunirsi nelle vie e piazze centrali e le manifestazioni si svolgono in piccoli gruppi.

Le manifestazioni più rilevanti si svolgono tradizionalmente la domenica. Questa mattina i mezzi speciali delle forze di sicurezza hanno lasciato le basi alla periferia di Minsk per distribuirsi nella città, in parte al centro. La polizia ha intensificato la sorveglianza in tutti i quartieri della capitale.

Proteste in Bielorussia

In Bielorussia continuano le proteste dopo le elezioni presidenziali del 9 agosto, che hanno conferito il 6° mandato ad Alexandr Lukashenko, al potere dal 1994.

Secondo i dati ufficiali, Lukashenko ha ottenuto l'80,1% dei voti, seguito da Svetlana Tikhanovskaya, con il 10,12%.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала