Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brexit, premier Scozia vuole l'indipendenza e l'adesione all'UE

© AFP 2021 / EMMANUEL DUNAND Nicola Sturgeon
Nicola Sturgeon - Sputnik Italia
Seguici su
Nicola Sturgeon ha inviato una lettera pubblica in cui esorta i cittadini UE a restare nel Paese e far valere i propri diritti.

"Se il SNP vincerà le elezioni scozzesi del prossimo maggio, sarà anche con la promessa che gli scozzesi potranno votare in un referendum costituzionale sull'indipendenza". Lo ha detto venerdì mattina ai giornalisti europei la premier scozzese Nicola Sturgeon in vista della Brexit. 

Scotland's First Minister Nicola Sturgeon attends the completion of a 330 million pound deal to buy Britain's last remaining Aluminium smelter in Fort William Lochaber Scotland, Britain December 19, 2016 - Sputnik Italia
Scozia, nuovo referendum per indipendenza è questione di settimane - Sturgeon
Il referendum dovrà essere "legittimato dall'Europa e dal mondo per riconoscere il risultato. Quindi se vinciamo le elezioni, qualsiasi altra cosa vorrà dire un orribile disprezzo per la nostra democrazia". 

In caso di rifiuto da Londra, il parlamento scozzese delibererà autonomamente ed il primo ministro non esclude di ricorrere al tribunale. 

"Non spetta a me o Boris Johnson decidere il futuro della Scozia", ha affermato. "Non possiamo permettere al governo britannico - prosegue - di bloccare la democrazia".

Adesione all'Ue

"La Scozia sta tornando a casa, questo non è un nuovo inizio", ha detto la premier annunciando l'intenzione di chiedere l'adesione all'Ue. "Possiamo fare da ponte tra il Regno Unito e l'UE, unendo le persone", ha aggiunto.

"Molte voci nell'UE affermano che la Scozia è membro da più di 40 anni e soddisfa tutti gli standard e le normative. Riteniamo che siamo un caso unico per una rapida adesione all'UE", ha dichiarato. 

La Sturgeon ritiene che il premier britannico Boris Johnson abbia escluso la Scozia dai negoziati con la Ue per la Brexit. Ai giornalisti che le hanno chiesto se ritiene che la Scozia rischia di essere "isolata" nel Regno Unito e nell'UE, ha risposto che Edimburgo ha intenzione di concordare al più presto i tempi di transizione.

​La lettera ai cittadini Ue

Contemporaneamente, in vista dell'imminente Brexit, Nicola Sturgeon ha scritto una lettera aperta ai cittadini europei in Scozia per esortarli a non abbandonare il Paese e a far valere i propri diritti. 

"La Scozia è casa vostra, qui siete i benvenuti, vogliamo che voi rimaniate", recita il testo. "Naturalmente siete nostri amici, familiari e vicini di casa in un anno in cui l'importanza di queste relazioni non può essere sopravvalutata", si legge ancora. 

Nella lettera la premier ricorda ai cittadini europei di presentare una richiesta per poter soggiornare in Scozia, diritto a cui possono accedere tutti i cittadini con passaporto Ue residenti prima del 31 dicembre 2020.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала