Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Val D'Oise: uomo prende in ostaggio dipendenti della propria azienda, almeno due feriti - Media

© Sputnik . Oxana BobrovichPolizia francese
Polizia francese - Sputnik Italia
Seguici su
Un'uomo ha preso ostaggi nel comune di Domont vicino a Parigi, tra i quali sua moglie, ha riferito la televisione locale. Due persone sono rimaste ferite, in seguito i corpi dell'uomo e della moglie sono stati trovati senza vita.

Un uomo armato ha preso in ostaggio alcune persone nel comune di Domont (nel dipartimento della Valle dell'Oise) nei pressi di Parigi, e almeno due persone sono rimaste ferite, riferisce la tv locale BFMTV.

Si sottolinea che l'incidente è avvenuto intorno alle 20:00. Secondo la stazione televisiva, l'uomo che ha preso in ostaggio le persone è il capo dell'azienda. Tra gli ostaggi dell'uomo ci sarebbe anche sua moglie. Almeno due persone sono rimaste ferite, hanno riferito i media. Sul posto è intervenuto il GIGN (Groupe d'intervention de la Gendarmerie nationale).

​Almeno due dipendenti sono stati colpiti e feriti. Sono stati portati in ospedale, non sono in pericolo di vita. Diverse persone erano all'interno dell'edificio prima dell'incidente. Numerosi video sono stati diffusi sui social media da utenti che si trovavano nei paraggi del luogo dell'incidente.

BFMTV in seguito ha riferito che i gendarmi hanno trovato l'uomo e la moglie morti. L'uomo e sua moglie erano in fase di separazione. Quest'ultima aveva presentato una denuncia contro di lui per atti di violenza domestica, per la quale era già stato condannato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала