Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Usa, Biden riceverà il vaccino la prossima settimana

© REUTERS / JOSHUA ROBERTSJoe Biden, presidente eletto Stati Uniti d'America
Joe Biden, presidente eletto Stati Uniti d'America - Sputnik Italia
Seguici su
Mike Pence, il vice di Trump, si sottoporrà al vaccino questo venerdì. La vaccinazione avverrà alla Casa Bianca.

Il neopresidente eletto degli Usa, Joe Biden, si farà vaccinare la prossima settimana. Il vaccino sarà somministrato pubblicamente per aumentare la fiducia degli statunitensi nella campagna di vaccinazione. Lo riferisce Reuters. 

Le autorità statunitensi cercano di rafforzare la fiducia nella sicurezza del vaccino, una misura che promette di mettere un argine alla pandemia. Biden non è l'unico ad aver aderito a questa campagna.

"Non voglio anticipare i piani, ma voglio assicurarmi di dimostrare al popolo americano che il vaccino è sicuro da prendere", ha detto Biden durante la partecipazione ad un evento.

Data la sua età di 78 anni, il neopresidente eletto appartiene ad una categoria ad alto rischio per il coronavirus a causa della sua età.

Vaccino Pfizer BioNTech - Sputnik Italia
Vaccino Pfizer-BioNTech, operatore sanitario sviluppa reazione allergica in Alaska
Anche Mike Pence, il vice di Donald Trump, si sottoporrà al vaccino. La vaccinazione avverrà alla Casa Bianca questo venerdì e sarà pubblica. Il Tycoon invece ha annunciato che attenderà il via libera dal suo medico per sottoporsi al miglior vaccino. 

In precedenza tre ex presidenti degli USA, Barak Obama, George W Bush e Bill Clinton, si sono offerti volontari a farsi vaccinare in diretta, per dimostrare la sicurezza del vaccino.

L'incidente in Alaska

Proprio mentre si avvia una campagna di sensibilizzazione per la vaccinazione, un operatore sanitario dell'Alaska ha riportato una grave reazione allergica dopo essere stato vaccinato lo scorso martedì con il vaccino Pfizer/BioNTech.

Il New York Times riferisce che il paziente è stato ricoverato in ospedale dove si trova in osservazione. Le sue condizioni sono considerate stabili. All'inizio della campagna vaccinale in Regno Unito sue operatori sanitari hanno subito una reazione simile allo shock anafilattico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала