Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cts: Toscana zona gialla da domenica, Rt sceso a 0,68

Facciata della Basilica di Santa Croce, Firenze
Facciata della Basilica di Santa Croce, Firenze - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo i dati forniti dal Cts, la Toscana diventerà ufficialmente zona gialla da domenica con un Rt attuale sceso a 0,68. Il passaggio da zona arancione a gialla tuttavia non tiene al momento conto degli ipotetici cambiamenti attesi riguardo le misure anti-Covid di Natale.

La Toscana è ufficialmente in zona gialla. I numeri forniti dal Comitato tecnico scientifico lo confermano mostrando un'indice Rt a 0.68. Quando scattò la zona rossa a inizio novembre era a 1.80, è dunque sceso di tre volte. I contenimenti anti-coronavirus, le tre settimane di zona rossa e le quasi due di zona arancione hanno prodotto i loro effetti.

Adesso si attende solo la firma del ministro Speranza sul provvedimento che libererà in parte i toscani e consentirà di muoversi senza restrizioni all'interno della regione, in attesa delle ulteriori decisioni del Governo riguardo gli spostamenti a Natale.

Restrizioni a Natale danno per gli agriturismi

"La decisione di blindare i toscani nei giorni fra Natale e Capodanno per l'emergenza Covid mette ko le strutture agrituristiche toscane che sono principalmente situate in piccoli centri rurali con una clientela proveniente dalle grandi città e dai paesi limitrofi" ha dichiarato Coldiretti Toscana in occasione della assemblea dell'Associazione agrituristica Terranostra sugli effetti delle nuove disposizioni nazionali anti contagio e sulle eventuali modifiche.

La Toscana, entrata in zona rossa a metà novembre e scesa poi in fascia arancione la scorsa settimana, ha registrato dall'inizio della pandemia un totale di 114.246 casi Covid, con 96.638 guariti e 3.348 deceduti. L'incremento della giornata di oggi è di 636 nuovi positivi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала