Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Milano: 48 enne arrestato, faceva falsi casting per abusare delle ragazze

© Foto : PdSPolizia di Stato, un agente in una volante
Polizia di Stato, un agente in una volante - Sputnik Italia
Seguici su
L'indagine della Polizia di Stato di Milano ha portato all'arresto di un uomo di 48 anni con precedenti per truffa, appropriazione indebita, documenti falsi e violenze sessuali.

Gli agenti della Polizia di Stato di Milano hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 48enne italiano con l'accusa di violenza sessuale. L'uomo organizzava falsi casting per aspiranti attrici con l'intento poi di abusare di loro.

L'indagine è scaturita dopo una denuncia effettuata l'11 luglio da una ragazza poco più che maggiorenne, la quale aveva raccontato di essere stata convocata per telefono per un casting per aspiranti attrici dedicato alla produzione di un film dal titolo "La forza dell'Amore".

Secondo quanto riferito dalle autorità, la vittima si era poi iscritta attraverso un sito che faceva capo ad un'agenzia nella cui sede era stata vittima di abusi sessuali da parte dell'uomo che le si era presentato come il responsabile dei casting.

Il 48enne, con precedenti per truffa, appropriazione indebita, documenti falsi e violenze sessuali, è stato accusato di aver violentato altre tre ragazze tra i 23 ed i 29 anni. L'uomo è indagato anche in un'inchiesta della Procura di Roma per fatti analoghi tra il settembre 2019 e il luglio di quest'anno.

In precedenza un uomo di 66 anni della provincia di Monza è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale e adescamento di minori di età tra i 10 ed i 14 anni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала