Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pallone d'Oro Dream Team: nella squadra all-time Maldini in compagnia di Pelè, Maradona, CR7 e Messi

© Sputnik . Grygory Sisoev / Vai alla galleria fotograficaCalcio
Calcio - Sputnik Italia
Seguici su
Quest'anno il Pallone d'oro, riconoscimento al miglior calciatore dell'anno in Europa, non si è disputato e allora 'France Football', organo di stampa che assegna l'ambito riconoscimento, ha deciso di eleggere la squadra più forte di tutti i tempi.

Nonostante tutte le massime competizioni calcistiche sul suolo europeo siano state disputate, nell'anno segnato dalla pandemia di coronavirus si è deciso di rinunciare anche all'assegnazione del Pallone d'oro.

A vincerlo probabilmente sarebbe stato Robert Lewandowski, vincitore e capocannoniere di tutte le competizioni a cui ha preso parte, ma il bomber polacco è destinato a rimanere con questo rimpianto. 

Dal momento che non verrà assegnato il premio individuale, 'France Football' ha pensato di assegnarne uno collettivo, che va alla migliore squadra di tutti i tempi, schiarata con un modulo 3-4-3 decisamente offensivo.

La rivista specializzata ha stilato una super-lista di candidati, tra i quali i suoi addetti ai lavori hanno scelto i protagonisti di questo dream team. 

Il portiere prescelto è Lev Yashin, unico estremo difensore a vincere tra l'altro il trofeo nel 1963. La leggenda sovietica ha superato nelle preferenze Van der Sar, Schmeichel, N'kono, Maier, Casillas, Neuer, Banks e gli italiani Zoff e Buffon.

Il primo e unico italiano è presente in difesa e si tratta di Paolo Maldini, terzino sinistro in un reparto arretrato che vede a destra il brasiliano Cafù e al centro il tedesco Franz Beckenbauer, riuscitosi ad aggiudicare due volte l'ambito riconoscimento.

Il centrocampo è decisamente offensivo, visto che, oltre allo spagnolo Xavi e all'altro tedesco Lothar Matthäus, vi figurano il brasiliano Pelè e il recentemente scomparso Diego Armando Maradona. 

In attacco si è scelto per la contemporaneità: escluse legende come Alfredo Di Stefano, Ferenc Puskas e Johan Cruijff a favore dei due Ronaldo (il brasliano e il portoghese Cristiano) e di Lionel Messi

Va detto che Cristiano Ronaldo e Messi sono i calciatori che hanno vinto più edizioni del trofeo, rispettivamente cinque e sei.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала