Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nominati gli alimenti ricchi di vitamina D

© AFP 2021 / Joel SagetSalmone
Salmone - Sputnik Italia
Seguici su
Esperti hanno definito i prodotti che possono compensare le carenze di vitamina D, riferisce The Express.

Si nota nell'articolo che i pesci grassi come il salmone, il tonno o lo sgombro svolgono al meglio questo compito. Pertanto mangiare 100 grammi di salmone copre completamente il fabbisogno giornaliero di vitamina D.

Anche il latte e gli yogurt sono importanti fonti di micronutrienti, ma i loro benefici possono essere migliorati consumando prodotti lattiero-caseari ulteriormente arricchiti con vitamina D. In questo modo è possibile soddisfare fino al 20% del fabbisogno giornaliero di questo principio nutritivo.

Inoltre si può rifocillarsi di vitamina D consumando funghi, come i funghi prataioli. Tuttavia gli esperti sottolineano che i loro benefici dipenderanno in gran parte dalla quantità di radiazioni UV a cui sono stati esposti. Allo stesso tempo i funghi continuano a produrre vitamina D dopo essere stati raccolti, pertanto ha senso esporli al sole.

Inoltre una quantità significativa di vitamina D si trova nei tuorli d'uovo, circa il 10 percento del valore giornaliero.

In precedenza era stato identificato un sintomo notturno che potrebbe indicare la carenza nell'organismo di vitamina D.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала