Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Furto in casa di Paolo Rossi durante i suoi funerali

© AP PhotoPaolo Rossi
Paolo Rossi - Sputnik Italia
Seguici su
Mentre Vicenza tributava l'ultimo saluta al campione del mondo del Mondiale 1982, Paolo Rossi, qualcuno oltraggiava la sua casa a Bucine rubando un suo orologio e del denaro.

Mentre a Vicenza si svolgevano i funerali del compianto campione del mondo del calcio Paolo Rossi, nella sua casa di campagna a Bucine in provincia di Arezzo, uno o più ladri entravano nella sua casa e tenuta agricola rubando quel che potevano.

Ad accorgersi che qualcosa non andava un operaio che lavora presso la tenuta agricola del campione, che si è accorto di una finestra rotta.

Al rientro da Vicenza la moglie di “Pablito” ha scoperto quanto accaduto nella loro casa. Da una prima stima mancherebbe all’appello un orologio appartenuto a Paolo Rossi e del denaro contante.

Sul posto è intervenuta l’Arma dei carabinieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno che ha competenza sul piccolo Comune.

Secondo il quotidiano Il Tempo i ladri non avrebbero portato via i cimeli della carriera sportiva di Paolo Rossi.

Sull’accaduto è intervenuta anche la polizia scientifica riporta l’Ansa.

I funerali di Paolo Rossi

Vicenza si è stretta intorno alla famiglia di Paolo Rossi morto all’età di 64 anni. A condurne il feretro nella cattedrale i compagni e campioni del mondo come lui della Squadra nazionale del Mondiale 1982: Marco Tardelli, Giancarlo Antognoni, Antonio Cabrini, Fulvio Collovati.

Numerosi vicentini erano presenti al funerale all’esterno dell’edificio di culto, tra le autorità del calcio il presidente della Figc Gravina.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала