Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Europol: arrestate 667 persone coinvolte nel traffico di medicinali contraffatti

© AP Photo / Mike CorderLa sede del Europol
La sede del Europol - Sputnik Italia
Seguici su
Europol in cooperazione con le forze dell'ordine in diversi paesi ha arrestato 667 persone e ha smantellato 25 gruppi criminali organizzati coinvolti nella circolazione illegale di medicinali contraffatti, riferisce l'agenzia dell'UE in un comunicato stampa.

"Nel corso dell'operazione le forze dell'ordine hanno smantellato 25 gruppi criminali, arrestato quasi 700 sospetti e sequestrato un gran numero di farmaci antitumorali, farmaci per la disfunzione erettile, pseudoefedrina, varie sostanze dopanti (regolatori ormonali e metabolici), droghe, antidolorifici, antiestrogeni, antivirali, ipnotici, antistaminici e ansiolitici", riporta Europol.

L'ufficio europeo di polizia ha coordinato l'operazione Shield (scudo) volta a contrastare la circolazione di farmaci e sostanze dopanti contraffatte e usate in modo improprio.

L'operazione è stata eseguita sotto la direzione di Finlandia, Francia, Grecia e Italia, con la partecipazione di forze dell'ordine di 27 paesi (19 Stati membri dell'UE e 8 paesi terzi), l’Ufficio europeo per la lotta antifrode, l’Istituto per la sicurezza farmaceutica e il settore privato. L'operazione risale al periodo marzo - settembre di quest'anno.

L'operazione è risultata nel sequestro di beni per quasi 73 milioni di euro, 667 sospetti arrestati, 25 gruppi criminali smantellati, inoltre sono stati scoperti 10 laboratori clandestini. Sequestrati anche prodotti legati al coronavirus: mascherine, test, kit diagnostici, 70mila litri di disinfettante, 8 tonnellate di materie prime, prodotti chimici e farmaci antivirali.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала