Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Papa Francesco proclama anno speciale in onore di San Giuseppe e concede Indulgenza plenaria

© AFP 2021 / ANDREAS SOLARO Papa Francesco
Papa Francesco - Sputnik Italia
Seguici su
Il Santo Padre ha ringraziato tutti coloro che si adoperano per gli altri nella pandemia, paragonandoli proprio a San Giuseppe.

Nella giornata della celebrazione liturgica tenuta a Santa Maria Maggiore da Papa Francesco, il Vaticano ha proclamato un anno speciale dedicato a San Giuseppe, che durerà fino all'8 dicembre 2021-

"Al fine di perpetuare l'affidamento di tutta la Chiesa al potentissimo patrocinio del Custode di Gesù, Papa Francesco - si legge nel decreto del Vaticano - ha stabilito che, dalla data odierna, anniversario del Decreto di proclamazione nonché giorno sacro alla Beata Vergine Immacolata e Sposa del castissimo Giuseppe, fino all'8 dicembre 2021, sia celebrato uno speciale Anno di San Giuseppe", si legge nella nota della Santa Sede.

In questo periodo di tempo sarà concessa "l'Indulgenza plenaria ai fedeli che reciteranno qualsivoglia orazione legittimamente approvata o atto di pietà in onore di San Giuseppe, specialmente nelle ricorrenze del 19 marzo e del 1° maggio, nella Festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe, nella Domenica di San Giuseppe (secondo la tradizione bizantina), il 19 di ogni mese e ogni mercoledì, giorno dedicato alla memoria del Santo secondo la tradizione latina".

Il Sommo Pontefice ha riferito che le nostre vite "sostenute da persone comuni, solitamente dimenticate, che non compaiono nei titoli dei giornali e delle riviste né nelle grandi passerelle dell'ultimo show ma, senza dubbio, stanno scrivendo oggi gli avvenimenti decisivi della nostra storia: medici, infermiere e infermieri, addetti dei supermercati, addetti alle pulizie, badanti, trasportatori, forze dell'ordine, volontari, sacerdoti, religiose", che per Papa Francesco hanno realmente "compreso che nessuno si salva da solo".

Il Santo Padre a Piazza di Spagna e Santa Maria Maggiore

Alle prime luci dell'alba di oggi, Papa Francesco ha raggiunto piazza di Spagna per deporre una corona di rose bianche ai piedi della colonna di Maria Immacolata, nella attigua piazza Mignanelli. A tale gesto ha fatto seguito un momento di raccoglimento in forma privata sotto la pioggia, catturato dai vigili del fuoco di Roma. 

Poco prima delle 7.15 il Santo Padre ha lasciato Piazza di Spagna e ha raggiunto Santa Maria Maggiore dove ha pregato davanti all’icona di Maria Salus Popoli Romanie celebrato la Messa nella Cappella del Presepe, per poi fare ritorno in Vaticano.

 

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала