Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania, pensionata milionaria lascia in eredità al suo Comune 6 mln euro

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaEuro
Euro - Sputnik Italia
Seguici su
Il Comune di Waldsolms nel land tedesco dell'Assia ha annunciato sul suo sito Web che è l'erede della defunta Renate Wedel. Gli ha lasciato in eredità 6,2 milioni di euro. Quando il sindaco ha saputo dell'ammontare dell'eredità, ha pensato a un errore.

La pensionata Renate Wedel, morta a dicembre 2019, ha lasciato in eredità al Comune di Waldsolms 6,2 milioni di euro, il Comune, collocato nel land dell’Assia, ha annunciato la sorprendente notizia sul suo sito web.

L'eredità consiste di un conto bancario, azioni, oggetti di valore, una casa e altre proprietà.

Il sindaco di Waldsolms, Bernd Heine, ha riferito al programma televisivo tedesco ‘Hessenschau’, che lo ha intervistato, che in un primo momento non credeva ai suoi occhi.

"Inizialmente pensavo che una virgola fosse scivolata", ha confessato.

L’eredità sarà utilizzata per le esigenze della Comunità

Ha aggiunto che l'eredità sarà utilizzata per i servizi e le infrastrutture della comunità, tra cui una piscina riscaldata, asili nido, un corso per mountain bike, ecc.

Renate Wedel e suo marito si erano trasferiti a Waldsolms nel 1975.

Alfred Wedel, morto nel 2014 all'età di 88 anni in una casa di cura a Butzbach, una volta era un agente di cambio indipendente a Francoforte e aveva apparentemente guadagnato fortune.

Renate viveva in una casa di cura nella sua città natale di Francoforte dal maggio 2016. È morta lì un giorno prima di Natale dello scorso anno all'età di 81 anni.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала