Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Vaccino russo Sputnik V inizierà ad essere prodotto anche in Kazakistan a partire dal 22 dicembre

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaLa vista su Astana, Kazakistan
La vista su Astana, Kazakistan  - Sputnik Italia
Seguici su
La produzione del vaccino russo Sputnik V contro il coronavirus inizierà in Kazakistan il 22 dicembre di quest'anno, ha detto il servizio stampa della presidenza del Paese.

Questa mattina, venerdì 4 dicembre, il Presidente del Kazakistan, Kassym-Jomart Tokayev, ha ricevuto il Primo ministro Askar Mamin, che gli ha riferito sugli sviluppi di un vaccino kazako contro l'infezione da coronavirus.

"Successivamente il Capo dello Stato ha detto che, in accordo con quanto concordato con il suo omologo russo, Vladimir Putin, la produzione del vaccino russo Sputnik V inizierà in Kazakistan il 22 dicembre di quest'anno", afferma il comunicato.

Si segnala inoltre che il lancio della vaccinazione volontaria di massa della popolazione del Paese è previsto dall'inizio del 2021. "La prima fase coprirà i gruppi più a rischio di infezione della popolazione, inclusi medici, insegnanti, agenti delle forze dell'ordine", ha detto il servizio stampa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала