Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Imola, 45enne progettava di sequestrare la giovane ex insieme a due amici: arrestati

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia
Seguici su
Il brutale piano è stato sventato grazie all'intervento degli agenti dell'Arma dei Carabinieri, che si sono insospettiti dopo aver notato i tre uomini stazionare in maniera sospetta davanti ad un condominio di Imola.

E' accaduto a Imola, dove nella notte di lunedì i Carabinieri hanno fatto scattare le manette nei confronti di tre uomini, di 45, 37 e 25 anni.

Il trio stava infatti per mettere in atto il sequestro della ex del più anziano di loro, una ragazza di 23 anni, per poi addormentarla e uccidere i genitori e il fidanzato.

Giunti di fronte ad un portone di un condominio di Imola si erano appostati in macchina in attesa dell'uscita della vittima, quando sono stati notati dai militari dell'Arma, che li hanno messi alle strette con delle domande, alle quali i tre hanno iniziato a rispondere in maniera contraddittoria.

I tre sono quindi stati portati in caserma, dove hanno confessato il loro piano, anche in seguito al ritrovamento di un borsone contenente dei passamontagna, un coltello da macellaio, un paio di manette, ma anche delle forbici e un laccio emostatico oltre a dei guanti.

Per loro è quindi scattato l'arresto per atti persecutori e tentato sequestro di persona e quindi trasferiti in carcere in attesa di processo.

Un amore ossessivo

Come è poi stato raccontato agli investigatori dalla vittima di questa operazione da blockbuster hollywoodiano, la giovane 23enne aveva avuto una relazione sentimentale con il 45enne, ma i due si erano lasciati nello scorso mese di gennaio.

Un fatto, quest'ultimo, che non era stato accettato dall'uomo, che da tempo ripeteva ai suoi conoscenti di voler studiare  un piano per rapirla e costringerla a tornare insieme per trasferirsi in un'altra località.

Minacce che erano state sottovalutate dalla ragazza, la quale aveva deciso di non darvi importanza pensando ad uno scherzo, e che si era limitata solamente a cambiare alcune abitudini quotidiane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала