Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin chiede al governo russo di iniziare le vaccinazioni di massa contro il Covid-19

© Sputnik . Aleksey Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaPutin in visita all'ospedale di Mosca con i malati di Covid-19 - video
Putin in visita all'ospedale di Mosca con i malati di Covid-19 - video - Sputnik Italia
Seguici su
Il vicepremier russo Tatiana Golikova ha informato il capo dello stato che il Paese è pronto per dare il via alla prima ondata di vaccinazioni contro il Covid-19 già a dicembre.

Il presidente russo Vladimir Putin ha richiesto alla  vicepremier Tatiana Golikova di avviare le vaccinazioni di massa contro il coronavirus a partire dalla prossima settimana.

Il capo dello stato ha sottolineato l'importanza di mettersi al lavoro affinché le vaccinazioni possano avere inizio il prima possibile e ha precisato che nel Paese sono già disponibili oltre 2 milioni di dosi di preparato:

"So che già oltre due milioni di dose sono state prodotte o verranno prodotte nei prossimi giorni, si raggiungerà un tale livello di produzione per il primo vaccino al mondo contro il coronavirus, lo Sputnik V. Ciò ci darà la possibilità di cominciare delle vaccinazioni se non di massa, sicuramente di importante entità e, come eravamo d'accordo, per i due maggiori gruppi di rischio: i medici e gli insegnanti", ha riferito Putin nel corso di una videoconferenza dedicata all'apertura dei centri medici multifunzionali del Ministero della Difesa.

A sua volta, il vice premier Tatiana Golikova ha confermato che ci sono tutte le possibilità per avviare le vaccinazioni già nel mese di dicembre.

Il vaccino russo Sputnik V

Ad agosto, il Ministero della Salute russo ha registrato il primo vaccino al mondo per la prevenzione del COVID-19, sviluppato dal Centro di ricerca Gamaleya. Chiamato Sputnik V, il vaccino russo si basa su una piattaforma di vettori adenovirali umani ben studiata e convalidata, i cui importanti vantaggi sono la sicurezza, l'efficacia e l'assenza di effetti avversi a lungo termine.

Quest'oggi il preparato sviluppato dal Centro di ricerca Gamaleya sarà presentato alle Nazioni Unite.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала