Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Farò meglio la prossima volta": Tyson dichiara che combatterà di nuovo dopo l'incontro con Jones

© REUTERS / Joe ScarniciMike Tyson VS Roy Jones Jr.
Mike Tyson VS Roy Jones Jr.  - Sputnik Italia
Seguici su
Dopo il suo ritorno sul ring nel match di esibizione con un'altra leggenda del pugilato, Roy Jones Jr., Mike Tyson ha dichiarato che vorrebbe continuare a combattere.
"Avrei potuto fare tutto meglio", ha detto Tyson. "Tutto quello che stavo facendo avrei potuto farlo meglio, quindi - a Dio piacendo - farò meglio nel prossimo incontro", ha aggiunto.

Tuttavia il pugile ha anche ammesso di aver paura degli infortuni dopo essere stato lontano dalla boxe per così tanto tempo.

"Ho paura di potermi far male. Perché a nessuno importa del mio sedere?", ha scherzato Iron Mike in un'intervista dopo il match. "Non combatto da 15 anni, mentre Jones ha smesso due anni fa, e per il suo sedere si preoccupano  tutti".

Tyson, 54 anni, e Jones, 51, si sono affrontati il ​​29 novembre a Los Angeles. Il combattimento, avvenuto senza spettatori a causa della pandemia di coronavirus, è stato arbitrato a distanza da famosi giudici assegnati dal World Boxing Council (WBC).

I pugili non sono stati autorizzati a eseguire un KO e non è stato decretato alcun vincitore. I funzionari della Commissione avevano dichiarato che l'incontro non consisteva nel far combattere pugili veterani con tutte le loro forze, ma in un "duro combattimento" in cui dimostrare le loro abilità.

"A 50 anni questi ragazzi stanno combattendo una vera battaglia. Tyson non ha sferrato alcun colpo di potenza", ha commentato il famoso pugile George Foreman, diventato a 45 anni e 9 mesi il più anziano campione mondiale dei pesi massimi di sempre dopo esserlo stato già 21 anni prima.

L'incontro di otto round da due minuti ciascuno è stato dichiarato pareggio (76-76), anche se Tyson è sembrato chiaramente essere il più aggressivo e dominante dei due contendenti. Secondo un sistema computerizzato per la valutazione dei colpi nelle arti marziali, Iron Mike ha superato Jones 67-37 con un vantaggio di 57-28 nei colpi potenti, di cui 35 al corpo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала