Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ripresa e progresso, idee a confronto nel forum Italia, Francia, Germania, Austria e Russia

© Sputnik . Vladimir Astapkovich / Vai alla galleria fotograficaRiunione alla Camera di Commercio della Federazione Russa
Riunione alla Camera di Commercio della Federazione Russa - Sputnik Italia
Seguici su
Il "forum dei forum", per fare il punto sulle strategie di ripresa e sviluppo. Dal vivo ed online. Il 26 novembre a Mosca si terrà la prima riunione allargata dei forum di dialogo Russia - Austria, Germania, Italia e Francia.

La Russia riunisce i maggiori partner europei: Austria, Germania, Italia e Francia in strutture uniche per lo sviluppo del dialogo tra le
società civili in questi paesi. 

Di fronte alla crisi senza precedenti legata alla diffusione del coronavirus sono necessarie nuove modalità di interazione e consolidamento.

  • Quali sono le principali direzioni di sviluppo post-crisi?
  • In che modo l'esperienza dei forum di dialogo russo-austriaco russo-tedesco, russo-italiano e russo-francese può contribuire a raggiungere obiettivi comuni?

A queste domande darà una risposta il forum "Ripresa per lo sviluppo", in agenda il 26 novembre nella sede della Camera di Commercio della Federazione Russa.

Alla discussione interverranno rappresentanti dei Forum-Dialoghi, oltre a massimi esperti dei settori cultura, scienza, mondo accademico e affari.

Per parte italiana, apriranno i lavori i copresidenti del Forum di dialogo russo-italiano, Vladimir Dmitriev ed Ernesto Ferlenghi.

L'esperienza italiana sarà inoltre al centro della sessione dedicata a cultura, scienza e mondo accademico, in cui verranno discusse le strategie adottate nell'istruzione con l'apprendimento a distanza e la fruizione di eventi di massa come spettacoli, concerti, eventi sportivi, online. 

  • Silvia Burini - Professore di Storia dell'arte veneziana russa, Università Ca'Foscari e Direttore del Centro per lo Studio dell'Arte Russa (CSAR)
  • Sandro Teti, responsabile della casa editrice Sandro Teti Editore, responsabile dell'opera gruppi sull'editoria, il cinema e l'architettura del forum di dialogo russo-italiano
  • Aldo Ferrari - Università Ca'Foscari, forum di dialogo russo italiano

Come seguire l'evento

Il Forum di dialogo Russia-Austria-Germania-Italia-Francia: "Ripresa per lo sviluppo" sarà trasmesso alle 9 ora italiana sulla piattaforma Zoom, a questo link.

Numero identificativo: 959 0704 9977

Codice: 631827

Il Forum di Dialogo Italo-Russo

Il Forum di Dialogo delle società civili di Italia e Russia è stato istituito nell’estate del 2004 in ottemperanza a una decisione presa in occasione del precedente vertice governativo tra il Presidente russo e il Presidente del Consiglio italiano. 

Scopo del progetto è quello di favorire la reciproca comprensione nell'ambito della società civile e promuovere i rapporti tra Italia e Russia, attraverso un dialogo costante tra personalità di entrambi i Paesi sulle questioni di interesse comune, di carattere politico, economico, sociale, religioso e culturale.

Lo statuto prevede una doppia copresidenza, italiana e russa, ricoperta da Vladimir Dmitriev, vice-presidente della Camera di Commercio della Federazione Russa, ed Ernesto Ferlenghi, presidente di Confindustria Russia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала