Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Donna accoltella due donne a Lugano, la polizia non esclude l'attacco terroristico

© AFP 2021 / Fabrice CoffriniPolizia svizzera
Polizia svizzera - Sputnik Italia
Seguici su
Oggi poco prima delle 14 a Lugano è avvenuto un accoltellamento: una donna ha aggredito due donne ferendone una, la quale non è al momento in pericolo di vita.

Nel pomeriggio di oggi un violento episodio si è svolto al grande magazzino Manor in piazza Dante a Lugano, con un aggressione da parte di una donna che ha attaccato altre due cittadine ferendone una, lo riporta il Corriere del Ticino.

"Stando a una prima ricostruzione e per cause che toccherà all'inchiesta di polizia stabilire, una 28enne cittadina svizzera domiciliata nel Luganese ha aggredito due donne, la prima afferrandola per il collo con le mani, e ferendo quindi la seconda sempre al collo con un'arma da taglio. Dopodiché l'autrice è stata fermata da una coppia di clienti e infine arrestata nell'ambito del dispositivo di polizia celermente disposto" si legge in un comunicato stampa della Polizia cantonale.

​Secondo quanto riportato la donna colpita con l'arma da taglio ha riportato serie ferite, ma non si trova al momento in pericolo di vita. Testimoni dicono che la ragazza colpevole dell'aggressione avrebbe urlato di essere dell’Isis: la polizia non esclude dunque il movente terroristico.

"La Polizia cantonale non esclude motivazioni terroristiche e lavora in stretta collaborazione con l'Ufficio federale di polizia fedpol, la polizia Città di Lugano e altre autorità competenti" conclude il comunicato.

All'inizio del mese la polizia francese ha arrestato altri 4 sospetti per l'attacco di Nizza, avvenuto il 29 ottobre dove sono morte tre persone. In seguito a questo attacco, un altro a Lione ha coinvolto un sacerdote greco ortodosso di 52 anni, Nikolaos Kakavelaki, che è stato colpito e ferito nel 7° distretto della città vicino a una chiesa greca.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала