Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a
 - Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Regno Unito riduce le truppe in Afghanistan dopo ritiro USA

© AP Photo / Matt DunhamI membri della quarta brigata meccanizzata dell'esercito britannico sfilano per il centro di Londra per partecipare a un ricevimento presso le Houses of Parliament, lunedì 22 aprile 2013. I soldati sono recentemente tornati da sei mesi di servizio nella provincia di Helmand in Afghanistan.
I membri della quarta brigata meccanizzata dell'esercito britannico sfilano per il centro di Londra per partecipare a un ricevimento presso le Houses of Parliament, lunedì 22 aprile 2013. I soldati sono recentemente tornati da sei mesi di servizio nella provincia di Helmand in Afghanistan. - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace ha dichiarato giovedì che il suo Paese seguirà gli Stati Uniti nel ridurre le proprie forze in Afghanistan dopo che Washington ha svelato il suo piano di ritiro.
"Mi aspetto che se si ridimensioneranno, lo faremo pure noi. Non abbiamo un contingente enorme, rispetto a loro, ma faremo ciò che dobbiamo fare per mantenere i soldati al sicuro", ha detto a SkyNews.

Wallace ha affermato che la svolta si sarebbe riflessa in una nuova revisione della politica di difesa, congelata durante la pandemia di coronavirus.

"Abbiamo una sfida. Dovremo costruire una coalizione più grande o un'altra o, in effetti, dovremo solo seguirla fedelmente. Questo è qualcosa di cui nessuno è contento", ha detto.

L'annuncio degli USA

Il segretario alla Difesa ad interim degli Stati Uniti Christopher Miller ha annunciato formalmente martedì l'intenzione di ridurre il numero di truppe a 2.500 ciascuna in Afghanistan e Iraq entro il 15 gennaio. Circa 4.500 membri delle forze armate statunitensi sono attualmente di stanza in Afghanistan e 3.mila in Iraq.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала