Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, scoperto il primo cane italiano positivo, è un barboncino

© Sputnik . Evgeny UtkinUna donna con cane
Una donna con cane - Sputnik Italia
Seguici su
Anche i cani possono contrarre il coronavirus, lo ha accertato l'Università di Bari attraverso un progetto di ricerca che ha trovato il primo cane positivo d'Italia.

Anche i cani domestici contraggono il coronavirus come i loro padroni che li tengono in casa? A quanto pare sì e il primo caso in Italia è stato scoperto a Bitonto in provincia di Bari.

La barboncina di un anno e mezzo d’età è in condizioni migliori dei suoi padroni, è infatti asintomatica.

A contagiarla, scrive l’Adnkronos, sono stati proprio i suoi padroni che sono risultati tutti infetti.

Il professore Nicola Decaro, professore ordinario di malattie infettive degli animali all’Università di Bari, ha raccontato all’Adnkronos Salute che la scoperta del cane positivo ma asintomatico “è stato un colpo di fortuna ad averlo intercettato perché la famiglia ci ha permesso di testarlo all’interno di un progetto di ricerca che stiamo conducendo sui cani e i gatti”.

“Questo è il primo esemplare trovato con l’infezione in corso e la presenza dell’RNA virale”, ha riferito il professor Decaro, aggiungendo che i padroni di cani possono stare tranquilli: “Chi ha animali domestici a casa, non c’è nessun pericolo”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала