Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Spostamenti tra Regioni, cosa cambia con il nuovo dpcm: zone rosse, arancioni, verdi

© Foto : Alice Bellincioni © Agenzia NovaMilano: rapinata filiale banca, sul posto Polizia di Stato
Milano: rapinata filiale banca, sul posto Polizia di Stato - Sputnik Italia
Seguici su
L'Italia divisa in zone rosse, arancioni e verdi. Quali tipi di spostamenti sono previsti tra regioni e quali no? Quali sono i livelli di restrizione alla mobilità previsti dai vari colori? Ecco le prime indicazioni.

Il nuovo dpcm firmato la scorsa notte dal premier Giuseppe Conte istituisce una divisione delle regioni in zone colorate: verde, arancione, rosso. A ciascun colore corrisponderanno una serie di limitazioni via via più stringenti.

Tra queste restrizioni è previsto anche il divieto di spostamenti tra regioni o verso regioni classificate come arancioni o rosse.

Il testo del dpcm, seppur firmato, non è ancora stato reso pubblico nella sua versione definitiva, tuttavia si è al corrente di alcune informazioni che riguardano gli spostamenti tra regioni grazie alla bozza del dpcm circolata nelle ore scorse.

In particolare le regioni classificate come zone arancioni o zone rosse, saranno considerate territori inaccessibili: non si potrà entrare e non si potrà uscire. Fanno eccezione i motivi di lavoro, di salute e tutti gli altri casi in cui le persone avranno l’autorizzazione a spostarsi tra regioni rosse o arancioni o verso quelle verdi.

Zone arancioni

Il ministro della Salute, di intesa con il presidente della Regione, potrà stabilire nelle zone dichiarate arancioni il divieto di spostamento in entrata e in uscita dai territori, ad eccezione di chi si sposta per questioni di lavoro o situazioni di necessità, o per motivi di salute.

Coronavirus in Italia - Sputnik Italia
Italia divisa per zone di rischio dal nuovo dpcm: ecco come sarà

Il ministro potrebbe anche non chiudere tutti i territori regionali, ma individuare come arancioni solo quelle province a più alta diffusione del contagio.

Zone rosse

Le zone rosse vivranno un nuovo lockdown. In questo caso misure più stringenti per chi si dovrà spostare fuori regione o dovrà entrare in una regione considerata zona rossa.

Nelle zone rosse oltre al divieto di entrare e uscire dalla regione viene istituito il divieto di spostamento da un comune all’altro, proprio come accadeva durante il primo lockdwon.

Il ministro potrà comunque decidere di non applicare questa misura all’intera regione, ma solo alle province maggiormente colpite dal contagio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала