Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

'Washington Post': divisioni politiche e COVID-19 spingono gli americani a emigrare

© AFP 2021 / David GannonElicottero americano e bandiera USA
Elicottero americano e bandiera USA - Sputnik Italia
Seguici su
Un numero senza precedenti di americani stufi di divisioni politiche, nuove misure imposte dal coronavirus e tensioni razziali sta emigrando sempre più in altre nazioni, ha riferito il 'Washington Post.

L'esodo è guidato da genitori che cercano paesi con scuole aperte e sicure e da membri di gruppi emarginati stufi del razzismo, che esaspera le divisioni politiche.

Secondo il report, c'è una profonda preoccupazione su cosa significherà per le libertà civili uno spostamento a destra della Corte Suprema degli Stati Uniti.

Il suddetto report, che si basa in larga misura su resoconti aneddotici di avvocati specializzati in immigrazione, gruppi di espatriati e ambasciate a Washington, cita i dati dell'Internal Revenue Service (IRS), che mostrano come 5.816 americani abbiano rinunciato alla cittadinanza nei primi sei mesi del 2020 rispetto ai 2.072 di tutto il 2019.

© SputnikLe elezioni presidenziali negli USA, 2020, i risultati in tempo reale
'Washington Post': divisioni politiche e COVID-19 spingono gli americani a emigrare - Sputnik Italia
Le elezioni presidenziali negli USA, 2020, i risultati in tempo reale
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала