Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mattarella: Ricerca bene comune che ci tirerà fuori dalla pandemia

© Foto : Presidenza della RepubblicaIl Presidente Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di consegna del “Ventaglio” da parte dell’Associazione Stampa Parlamentare
Il Presidente Sergio Mattarella in occasione della cerimonia di consegna del “Ventaglio” da parte dell’Associazione Stampa Parlamentare - Sputnik Italia
Seguici su
Sergio Mattarella sostiene la ricerca contro il cancro e contro il nuovo coronavirus. Consegnati al Quirinale i premi a fondazioni e ricercatori impegnati nella lotta contro le neoplasie.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella questa mattina al Palazzo del Quirinale ha presenziato alla cerimonia di celebrazione de “I Giorni della Ricerca”, promossa ogni anno dall’Airc.

Sottolineando l’impegno dell’Associazione nel campo della ricerca oncologia, Mattarella non ha potuto non ricordare l’importanza e l’impegno a livello internazionale di ricercatori e ricercatrici nel contrasto alla pandemia.

“Il Covid sarà sconfitto dalla ricerca di terapie sempre più efficaci, dal vaccino", ha detto il presidente durante il suo discorso.

Ma il presidente della Repubblica ha voluto sottolineare anche come “le altre patologie non sono finite in lockdown” e ha fatto notare come “troppi screening e cure sono rinviati per terapie che, come i tumori, non consentono pause e sospensioni”.

Ed ancora Mattarella ha ricordato “che il nemico di tutti è il virus”, e questo non va dimenticato ha detto.

Mattarella invita anche al sostegno della ricerca, perché se supportata sarà più forte.

“Dovremo ovviamente aiutarla ed aiutarci con l’efficienza della organizzazione sanitaria, la prevenzione e la precauzione, la solidarietà verso chi ha bisogno di cure”.

La lotta contro il cancro

Durante la cerimonia Mattarella ha premiato le fondazioni che da anni sono al fianco dell’Airc, tra cui la Fabbrica del Sorriso di Mediaset, “per essere da oltre 20 anni al fianco di Fondazione Airc”.

Premiati anche il professore Alberto Bardelli dell’Università di Torino e il professore Salvatore Siena dell’Università degli Studi di Milano “per lo sviluppo di nuove tecniche diagnostiche e nuovi approcci al trattamento del tumore al colon attraverso una esemplare sinergia tra ricerca pre-clinica e terapia”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала