Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Minsk polizia blocca corteo di oppositori diretti verso residenza di Lukashenko

© Sputnik . Viktor Tolochko / Vai alla galleria fotograficaLe forze dell'ordine durante una protesta a Minsk.
Le forze dell'ordine durante una protesta a Minsk. - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze dell'ordine hanno bloccato un corteo di manifestanti dell'opposizione bielorussa in una via a Minsk che conduce al Palazzo dell'Indipendenza, una delle residenze del presidente Alexander Lukashenko.

Secondo le testimonianze della gente presente, il corteo è stato fermato dalla polizia in prossimità della sede della Corte Suprema, dove era posizionato un gran numero di agenti, camionette e mezzi speciali come cannoni ad acqua e blindati.

I giornalisti hanno riferito inoltre che nell'area sono rimbombate almeno dieci esplosioni di granate assordanti, dopodiché la polizia ha iniziato ad arrestare indiscriminatamente i dimostranti, alcuni dei quali hanno cercato di rifugiarsi nei palazzi vicini.

"Gli agenti hanno usato mezzi speciali per fermare le azioni illegali dei manifestanti", ha detto a Sputnik una fonte nel ministero degli Interni.

La portavoce del ministero Olga Chemodanova ha affermato, da parte sua, che durante queste proteste sono stati osservati tentativi di attacco alle forze dell'ordine.

La portavoce della polizia ha confermato che sono stati effettuati arresti, non solo a Minsk, ma anche in altre città del Paese, senza specificare il numero esatto dei fermi.

"I mezzi speciali sono stati usati per contenere l'avanzata dei manifestanti e prevenire attacchi contro gli agenti di polizia", ​​ha detto la Chemodanova.

Proteste in Bielorussia

In Bielorussia continuano le proteste dopo le contestatissime elezioni presidenziali del 9 agosto, che hanno conferito il 6° mandato ad Alexandr Lukashenko, al potere dal 1994.

Secondo i dati ufficiali, Lukashenko ha ottenuto l'80,1% dei voti, seguito da Svetlana Tikhanovskaya, con il 10,12%.

L'opposizione bielorussa ha denunciato numerose irregolarità elettorali e ha chiesto la ripetizione delle elezioni, opzione bocciata dallo stesso Lukashenko.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала