Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Di Maio: "Tutelare i cittadini dal virus e ristoratori, commercianti, partite iva e aziende"

© Foto : Evgeny UtkinLuigi Di Maio alla cerimonia inaugurale della 31ª edizione di Milano Unica
Luigi Di Maio alla cerimonia inaugurale della 31ª edizione di Milano Unica  - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro degli Esteri, in vista degli Stati Generali del Movimento cinquestelle, interviene nel dibattito politico sull'emergenza coronavirus e la crisi economica che sta investendo commercianti e partite Iva, in agitazione per l'eventualità di un nuovo lockdown.

Servono "lucidità e impegno" per fronteggiare la nuova ondata come è già stato fatto a marzo. Il governo dovrà "proteggere i cittadini dal virus e tutelare ristoratori, commercianti, partite iva e aziende". Queste le parole di Luigi Di Maio che arrivano all'indomani della notte di proteste anti-lockdown a Napoli. "Ogni scelta - aggiunge - deve andare verso questa direzione". 

"Ogni singolo ministro e parlamentare del MoVimento sta lavorando senza sosta, in sinergia con la maggioranza, per salvaguardare il Paese, la nostra economia e la salute degli italiani", scrive Di Maio, nel suo post pubblicato su Facebook.

Presidente del Consiglio Giuseppe Conte - Sputnik Italia
Covid, l'appello di Conte: "Prossime settimane complesse, non abbassare la guardia"
Il ministro degli Esteri esorta al lavoro di squadra e all'unità all'interno del M5S, in vista degli Stati Generali, la due giorni che avrà luogo 14 e 15 novembre, in modalità telematica. 

"Bisogna programmare -  scrive Di Maio - perché con le risorse del Recovery Fund avremo la possibilità di mettere in atto importanti interventi che oltre a far uscire l’Italia da questo momento buio, ci permetteranno anche di dare una visione all’Italia dei prossimi 10 anni. Ne ha bisogno il Paese, soprattutto in questo momento".

Il Ministro ha ricordato che il movimento è la prima forza di maggioranza in parlamento e ha il dovere di dare il massimo, dimostrarsi compatto per sostenere gli italiani nel momento difficile di crisi sanitaria ed economica.

"È una responsabilità che dobbiamo sentire con forza, solo se saremo uniti riusciremo insieme a risollevare l’Italia", ha concluso.

Poco prima, il ministro dell'Economia e Finanza, Roberto Gualtieri, ha rassicurato i cittadini italiani sulla volontà del governo di "sostenere tutti coloro che risentono dell'impatto economico del Coronavirus", in un intervento a Zapping su Rai Radio1. 

Anche secondo Gualtieri la "migliore misura economica è contenere l'epidemia". "Ci sono le risorse e c'è la volontà del governo", ha assicurato il ministro.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала