Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Irlanda del Nord: scuole chiuse per due settimane e limitazioni a pub e ristoranti

Seguici su
All'assemblea regionale di Belfast, il primo ministro del Paese Arlene Foster ha annunciato la nuova stretta per far fronte alla pandmia di Covid-19.

Il primo ministro nordirlandese Arlene Foster ha annunciato nuove misure restrittive a causa dell'aumento dei casi di infezione da coronavirus registrato nel corso delle ultime settimane.

A partire dal prossimo lunedì, e per due settimane, le scuole rimarranno chiuse, con un'estensione della pausa di metà semestre già prevista dai programmi per l'anno accademico.

Stretta anche su attività di ristorazione quali pub e ristoranti, i quali per un mese dovranno limitarsi ai soli servizi di consegna a domicilio e take away. 

Il Ministero della Salute del Paese ha notificato che, senza tali misure, la curva dei contagi sarebbe destinata a crescere in modo esponenziale e non ha escluso che ulteriori limitazioni al trasporto possano essere approvate nelle prossime ore.

Il Covid-19 in Irlanda del Nord

Fino ad oggi sono 21.898 i casi ufficialmente accertati di contagio da Covid-19 nell'Irlanda del Nord, a fronte di un bilancio delle vittime pari a 598 persone.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала