Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Presidenziali USA 2020, cresce la forbice tra Biden e Trump dopo il primo dibattito

© AFP 2021 / Olivier Douliery / Various sourcesJoe Biden e Donald Trump durante il primo dibattito televisivo
Joe Biden e Donald Trump durante il primo dibattito televisivo - Sputnik Italia
Seguici su
L'indagine condotta da SRSS per la CNN vede in netta crescita il divario tra l'ex vicepresidente di Barack Obama e l'attuale inquilino della Casa Bianca.

Il vantaggio del candidato dem Joe Biden nei confronti di Donald Trump si sarebbe fatto ancora più ampio in seguito al primo dibattito in diretta TV andato in onda la settimana scorsa e alla degenza dell'attuale capo di stato americano per l'infezione da Covid-19.

E' quanto emerge da un ultimo sondaggio condotto da SSRS per la CNN sulle elezioni presidenziali americane che si terranno tra poco meno di un mese.

I dati raccolti dallo studio di statistica parlano di un 57% dell'elettorato, tra coloro che sono intenzionati a recarsi alle urne, che propenderebbe per Biden, contro il 41% di coloro che invece sarebbero per Donald Trump.

Nonostante possa essere avanti su base nazionale e potrebbe davvero partire come favorito per la corsa alla Casa Bianca, Biden dovrà comunque guardarsi bene dal ritorno di Donald Trump, specie in quei Swing States che nel 2016 costarono la sconfitta all'allora candidata democratica Hillary Clinton.

Biden avanti su quasi tutto

Tra le questioni su cui l'ex vice di Barack Obama sembra ormai aver solcato il vuoto, ci sono

  • la gestione della pandemia (59% Biden contro 38% Trump)
  • la salute pubblica (59% a 39%)
  • l'eguaglianza razziale (62% a 36%)
  • le nomine per la Corte Suprema (57% a 41%)
  • la sicurezza (55% a 43%).

Sostanziale pareggio invece per quanto riguarda la gestione dell'economia del paese (50% a 48%).

Le elezioni presidenziali americane

Il prossimo 3 novembre si terranno le 59° elezioni presidenziali della storia degli Stati Uniti, nel corso del quale i cittadini saranno chiamati ad eleggere i cosiddetti grandi elettori che il 14 dicembre 2020 si riuniranno nel Collegio elettorale per eleggere il nuovo presidente e il suo vice presidente.

I due candidati principali sono il presidente uscente Donald Trump per il Partito Repubblicano, e Joe Biden, vincitore delle primarie del Partito Democratico.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала