Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Macron annuncia misure contro l'"Islam radicale"

© AP Photo / Ludovic MarinEmmanuel Macron
Emmanuel Macron - Sputnik Italia
Seguici su
Macron ha annunciato una serie di misure da intraprendere per l'offensiva all'Islam radicale, in particolar modo contro le scuole religiose clandestine controllate dagli imam.

Il presidente francese Emmanuel Macron, in un discorso riguardante le principali linee della sua lotta contro il separatismo, ha affermato che verranno introdotte una serie di misure per contrastare l'"islamismo radicale", riporta Le Figaro.

Stop a scuole religiose controllate da imam 

Macron ha affermato che le scuole religiose direttamente controllate dagli imam, nelle quali vige l'obbligo di preghiera e nelle quali il personale femminile indossa il niqab o il velo, verranno chiuse. Inoltre dall'anno prossimo la scuola sarà obbligatoria per tutti i ragazzi francesi. Il presidente ha annunciato il divieto di indossare simboli religiosi, sia nel settore pubblico che in quello privato.

Formazione degli imam in Francia e un Islam illuminato

"La prima influenza che abbiamo deciso di ridurre in consultazione con i Paesi è proprio quella dell'organizzazione dell'Islam consolare", ha dichiarato Macron. In particolare si riferisce al sistema finanziamenti alle moschee e di imam stranieri molto sviluppato in Francia. Il presidente francese ha affermato che si porrà fine a questo sistema in modo pacifico con i Paesi di origine e di transizione, e che in alternativa gli imam verranno formati direttamente in Francia.

Come dichiarato dal presidente "l'Islam consolare alimenta rivalità e scontri, e non consente a questa religione d'integrarsi nel nostro Paese come dovrebbe".

In particolare Macron ha affermato che il suo governo intende imporre dei cambiamenti per "costruire finalmente un Islam in Francia che possa essere (definito) un Islam illuminato".

Per fare questo il presidente francese ha affermato che verranno stanziati fino a 10 milioni di euro iniziative della "Fondazione per l'Islam in Francia nei campi della cultura, della storia e della scienza", in particolare con la creazione di "un istituto scientifico d'islamologia".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала