Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Zanardi risponde alla riabilitazione cognitiva, previsto secondo intervento ricostruzione facciale

© AP Photo / Mark J. TerrillAlex Zanardi
Alex Zanardi - Sputnik Italia
Seguici su
Alex Zanrdi non demorde e la riabilitazione cognitiva fa sperare seppure timidamente. Intanto il campione è stato sottoposto a nuovi interventi ed un altro è programmato nelle prossime settimane.

Ci sono timidi segnali positivi per le condizioni di Alex Zanardi, dal San Raffaele fanno sapere che risponde in modo transitorio e iniziale alla riabilitazione cognitiva e motoria.

Zanardi viene quotidianamente sottoposto a stimoli acustici e visivi a cui fornisce alcune risposte che sono il segnale di una interazione con l’ambiente.

Inoltre Zanardi alcuni giorni fa è stato sottoposto ad un nuovo intervento cranio facciale volto alla ricostruzione del volto.

Un secondo intervento è programmato per le prossime settimane e sarà eseguito dal professore Pietro Mortini direttore della neurochirurgia del San Raffaele.

L’approccio al campione è multidisciplinare e coinvolge la neuroriabilitazione, la neurorianimazione, il reparto di otorinolaringoiatria, oltre alla già citata neurochirurgia.

Tuttavia il San Raffaele ricorda che il quadro clinico generale resta “complesso” e la prognosi riservata poiché “è assolutamente prematuro sbilanciarsi”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала