Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Robot magazzinieri al posto di umani nei supermercati del Giappone: si fanno pochi figli

© Foto : YouTube.comRobot Model-T in supermercato FamilyMart
Robot Model-T in supermercato FamilyMart - Sputnik Italia
Seguici su
In Giappone il problema delle "culle vuote" si combatte con i robot. Mancando personale giovane da impiegare nei magazzini si opta per i robot guidati da personale più anziano.

Se l’Italia vive l’emergenza delle culle vuote, il Giappone è in una fase ancora più critica che impone un cambiamento di vita alla sua società. Mancano quindi i giovani da inserire nel mondo del lavoro e la soluzione, nel Paese dove la tecnologia ha un ruolo enorme, è stata già trovata.

I supermercati della catena FamilyMart hanno introdotto il Model-T, un robot magazziniere e “scaffalista” il cui compito è quello di rifornire il supermercato di derrate alimentari e bevande sugli scaffali vuoti.

Il robot non è autonomo, ma viene comandato a distanza da un operatore attraverso la realtà virtuale. L’operatore è infatti dotato di un visore e di comandi che gli consentono di gestire il robot come se fosse lui in prima persona a porre gli alimenti sugli scaffali.

Con questa soluzione i supermercati nipponici potranno sopperire alla carenza di personale utilizzando anche personale più anziano. Le gestione del robot a distanza è infatti più leggera, fisicamente impegna meno e inoltre una sola persona può occuparsi della gestione di più robot.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала