Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia conduce un'esercitazione navale nel Mediterraneo orientale - Ministero della Difesa

© AP Photo / Oded BaliltyNave della Marina turca "TCG Salihreis"
Nave della Marina turca TCG Salihreis - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze navali turche hanno condotto esercitazioni militari di superficie e di difesa aerea nel Mediterraneo orientale in mezzo alla crescente tensione con la Grecia per l'attività di perforazione nella regione, ha riferito oggi il ministero della Difesa turco.

"La nostra fregata GEDİZ ha eseguito con successo manovre di addestramento di superficie e antiaeree nell'ambito delle attività di prontezza operativa nel Mar Mediterraneo orientale il 17 settembre 2020", ha detto il ministero su Twitter.

Le tensioni tra Grecia e Turchia

Le tensioni nel Mediterraneo orientale continuano a esacerbarsi da alcuni mesi in relazione all'esplorazione di giacimenti di gas da parte della Turchia in acque che Cipro e la Grecia rivendicano come loro zone economiche esclusive. La situazione si è aggravata quest'estate, quando la Turchia ha inviato la nave Oruc Reis, accompagnata da una flotta di navi militari, a perforare quella che la Grecia considera la sua piattaforma continentale.

Domenica, secondo quanto riferito, Oruc Reis avrebbe lasciato l'area contesa per la sua base vicino ad Antalya, in Turchia, a causa della crescente tensione nella regione. La scorsa settimana, i sette membri dell'UE del Mediterraneo, tra cui Francia e Grecia, hanno confermato la loro disponibilità a sanzionare Ankara se non riprende il dialogo e persistono nel condurre presunte attività unilaterali nella regione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала