Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Netflix annuncia l'uscita della terza stagione di 'Suburra', la reazione dei social

Seguici su
Uscirà il 30 ottobre la terza e ultima stagione della serie con Alessandro Borghi, che a sua volta annuncia l'evento con un video su Instagram. E la reazione dei social non tarda ad arrivare.

Esce su Netflix il 30 ottobre la terza e ultima stagione di 'Suburra', serie basata sull'intreccio di politica e criminalità ambientata a Roma.

Ad annunciarlo lo stesso colosso del video on demand, che sul suo profilo Instagram posta un video con i protagonisti delle due stagioni precedenti, promettendo di non ripetersi.

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit) in data:

Il cast sarà così composto: Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara), Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro), Samurai (Francesco Acquaroli), Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi), Sara Monaschi (Claudia Gerini), Adelaide Anacleti (Paola Sotgiu), Angelica (Carlotta Antonelli), Nadia (Federica Sabatini), Alice Cinaglia (Rosa Diletta Rossi), Cardinale Fiorenzo Nascari (Alberto Cracco) e Adriano (Jacopo Venturiero).

Proprio il protagonista Alessandro Borghi, che interpreta il personaggio di Aureliano, chiamato alla resa dei conti, ha a sua volta postato un laconico video per condividere l'annuncio con i suoi follower.

Visualizza questo post su Instagram

Tutta la verità.🖤

Un post condiviso da Alessandro Borghi (@alessandro.borghi) in data:

La reazione dei social non si è fatta attendere, con toni entusiastici che accompagnano l'attesa per rivedere sullo schermo soprattutto Aureliano e Spadino, interpretato da Giacomo Ferrara, anche lui prodigatosi in un annuncio lapidario.

Visualizza questo post su Instagram

This is the answer. 30 Ottobre. La terza e ultima stagione di Suburra su @netflixit #suburranetflix

Un post condiviso da Giacomo Ferrara (@giacomo.ferrara) in data:

C'è chi dice di aspettarli come si aspetta Babbo Natale...

​... e chi ne condivide un video scandito dal brano 'Acido' dei Prozac+, band cult degli anni Novanta.

​Chi annuncia il ritorno dei suoi eroi...

​... e chi addirittura si ripromette di mantenere la salute mentale solo per rivederli sullo schermo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала