Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Voli aerei, scatta la guerra dei prezzi ad ottobre

© Sputnik . Vladimir Sergeev / Vai alla galleria fotograficaLa sagoma di un aereo in volo con la Luna sullo sfondo
La sagoma di un aereo in volo con la Luna sullo sfondo - Sputnik Italia
Seguici su
Guerra dei prezzi sulle tratte nazionali. L'ingresso di Wizzy Air, operatore ungherese, in Italia butta giù le tariffe sule rotte Nord-Sud, in particolare da Catania e Palermo per le principali città italiane.

Il primo settembre in Italia è si è affacciata la compagnia aerea ungherese Wizz Air che sulle prime tratte appena attivate ha pubblicato tariffe così basse da aver creato scompiglio tra le altre low cost e anche in Alitalia, affamata come le altre di clienti in un periodo in cui si vola davvero molto poco.

Secondo l’analisi del Corriere della Sera sulle rotte Milano per Catania e Palermo, dal primo di ottobre, si registrano prezzi bassissimi che partono da 10 euro andata e ritorno senza bagaglio a mano.

Il Corriere ha monitorato alcune giornate specifiche di ottobre e alcune tratte in particolare, verificando come ora dopo ora le varie compagnie aeree hanno modificato i prezzi di imbarco per contrastarsi l’un l’altro e presentare agli utenti l’offerta migliore.

Come in una borsa finanziaria, quindi, i viaggiatori possono verificare come Wizz Air, easyJet, Ryanair e la compagnia di bandiera Alitalia, hanno modificato i prezzi sulle nuove rotte aperte da Wizz Air, che comprende da Catania: Roma Fiumicino, Bologna, Venezia, Monaco-Memmingen e Londra-Luton, Milano.

La rotta più trafficata

Il Corriere nella sua analisi tiene conto della tratta Roma-Catania, che secondo i dati dell’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac), è la più trafficata con 1,83 milioni di passeggeri nel 2019.

Su questa rotta Wizz Air ha proposto 20 euro tra l’8 ottobre e il 13 ottobre, mentre Ryanair 30 euro.

Però il prezzo cambia molto se si aggiunge il bagaglio a mano, Wizz Air ne chiede 44 e Ryanair 70, si colloca nel mezzo Alitalia con 58 euro trolley compreso.

Sulla Milano Malpensa-Catania la sfida si fa ancora più accesa, qui le compagnie propongono 10 euro da Sud verso il Nord e 13 euro peril percorso inverso. Prezzi ovviamente che escludono il bagaglio a mano.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала