Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Indian Pharmaceutical acquisterà 100 milioni di dosi di vaccino COVID-19 dalla Russia

© REUTERS / Anton VaganovProduzione vaccino
Produzione vaccino - Sputnik Italia
Seguici su
Il Fondo russo per gli investimenti diretti (RFPI) ha accettato di fornire 100 milioni di dosi del vaccino contro il coronavirus russo a un'azienda farmaceutica indiana, ha detto a Sputnik una fonte interna.

Il Fondo russo per gli investimenti diretti ha ottenuto una commessa per la fornitura di 100 milioni di dosi del vaccino antiCovid all'azienda Indian Pharmaceutical.

"RFPI venderà 100 milioni di dosi del vaccino contro il coronavirus a un'azienda farmaceutica in India", ha detto la fonte.

Il vaccino russo

L'11 agosto, la Russia ha registrato il primo vaccino contro COVID-19, sviluppato presso il Centro Gamaleya per epidemiologia e microbiologia, e sarà prodotto in collaborazione con il Fondo russo per gli investimenti diretti (RFPI).

Secondo gli sviluppatori, il vaccino ha dimostrato lo sviluppo di un'immunità stabile in grado di proteggere dal coronavirus fino a due anni.

Le prove successive alla registrazione sono iniziate all'inizio di settembre, con la partecipazione di circa 40.000 volontari.

Il direttore dell'RFPI Kirill Dmitriev ha affermato che il fondo ha ricevuto richieste da più di 20 paesi per l'acquisto di 1 miliardo di dosi del vaccino. La Russia, secondo lui, ha raggiunto accordi per produrlo in cinque paesi, dove le capacità disponibili consentono di ottenere fino a 500 milioni di dosi all'anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала