Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Capo polizia Gabrielli preoccupato per ordine pubblico in Italia causa Covid-19

© AP Photo / Alessandra TarantinoFranco Gabrielli
Franco Gabrielli - Sputnik Italia
Seguici su
Franco Gabrielli è preoccupato per l'ordine pubblico in una fase storica estremamente complicata dalla pandemia. Serve empatia e comprensione afferma.

Il capo della Polizia di Stato Franco Gabrielli si è detto preoccupato per l’ordine pubblico in Italia a causa delle criticità generate dalla pandemia.

Ha espresso la sua preoccupazione parlando da Roma durante il workgroup congiunto dei capi di polizia di tutta Europa sotto il cappello dell’Europol, che si è svolto oggi presso la Scuola di polizia.

Si tratta di “una fase estremamente complicata in cui dovremmo andare alla ricerca della salvaguardia delle istituzioni”, ha detto Gabrielli, aggiungendo che anche le istituzioni hanno però il dovere di “fare un passo avanti verso i disagi vissuti dalla comunità”.

L’ordine pubblico

“Sono preoccupato per le questioni di ordine pubblico: mai come in questo periodo chi ha responsabilità della sicurezza deve avere la capacità di empatizzare con chi sta vivendo situazioni di disagio.”

Per Gabrielli le forze dell’ordine devono quindi mostrare comprensione e devono sollecitare principalmente “il senso di responsabilità più che” mostrare i muscoli.

Un problema europeo

Gabrielli ha sottolineato il fatto che il problema non riguarda solo l’Italia ma anche il resto d’Europa e questo “la dice lunga sulla dimensione del problema che stiamo affrontando”.

“Chi ha l’uso legittimo della forza deve mettere un surplus di empatia e sensibilità”.

Le agenzie educative in Italia stanno fallendo?

“C’è un tema di agenzie educativa nel nostro Paese”, afferma Gabrielli riferendosi alla vicenda di Willy Monteiro e della ragazza 18enne di Acerra.

Non si tratta di casi singoli riflette Gabrielli, sono frutto di “uno stile di vita molto diffuso, che vive nelle nostre città e quartieri”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала