Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lampedusa rinvia lo sciopero. Conte convoca Musumeci e Martello

© AFP 2021 / Mauro SeminaraMigranti salvati dalla "Louise Michel" a Lampedusa
Migranti salvati dalla Louise Michel a Lampedusa - Sputnik Italia
Seguici su
Il sindaco di Lampedusa accetta l'invito a Roma rivoltogli dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte e decide di rinviare lo sciopero generale dell'isola.

Il sindaco di Lampedusa Totò Martello rinvia lo sciopero generale dell’isola minacciato ieri e durante la riunione con i rappresentanti delle parti sociali dell’isola rivela che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte lo ha invitato a salpare per Roma, dove è atteso mercoledì prossimo 2 settembre insieme al governatore della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Martello si mostra ancora paziente quindi e attende il colloquio con Conte di mercoledì prossimo.

Un fatto concreto

Martello ha giudicato come “un fatto concreto” la convocazione a Roma da parte del presidente del Consiglio e per quanto riguarda le esigenze dell’isola, il primo cittadino afferma che per l’isola alcune cose le deve fare la Regione Siciliana e altre le deve invece fare Roma.

Poi riferisce che Giuseppe Conte verrà a Lampedusa non “appena ci saranno i provvedimenti fatti”.

Migranti dall'Eritrea a Lampedusa - Sputnik Italia
Lampedusa, sindaco Martello attacca Salvini: "Mente, gli sbarchi c'erano anche con lui ministro"

Trasferimento migranti

Sono in arrivo a supporto dell’isola altre due navi quarantena e imbarcazioni della Guardia di Finanza sono ormai impegnate a svolgere il ruolo di vettori di migranti tra la Sicilia e Lampedusa.

In 307 sono stati portati via dall’hotspot di Lampedusa, dove restano ancora in 1,219 su una capienza massima di 192.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала