Caso Navalny, ministero Giustizia tedesco riceve richiesta russa per assistenza legale

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotograficaAlexey Navalny
Alexey Navalny - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il ministero della Giustizia tedesco ha ricevuto la richiesta dalla Russia per l'assistenza legale nel caso del blogger e figura centrale dell'opposizione extraparlamentare russa Alexey Navalny, riportano oggi i media tedeschi con riferimento ad un funzionario del dicastero.

Il portavoce del ministero della Giustizia tedesco ha riferito al quotidiano Welt am Sonntag che la richiesta è pervenuta giovedì. Il dicastero sta al momento esaminando le carte.

Questa settimana l'ufficio della Procura Generale russa aveva fatto sapere di aver chiesto alla Germania di condividere i risultati clinici e le diagnosi preliminari fatte dai medici tedeschi che curano il paziente 44enne presso l'ospedale Charite di Berlino.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha osservato martedì scorso che non c'erano le condizioni per un'indagine sull'improvviso malore di Navalny a seguito della mancanza di chiarezza sulle circostanze.

Navalny si è sentito male mentre stava recandosi in aereo a Mosca la scorsa settimana e dopo un atterraggio di emergenza è stato ricoverato nell'ospedale nella città russa di Omsk. In seguito i medici non hanno trovato tracce di veleno nei suoi campioni biologici ed hanno affermato che il peggioramento era stato causato da un improvviso calo di glucosio nel sangue per uno squilibrio metabolico.

Su richiesta della moglie Julia, Navalny è stato trasportato in Germania, dove i medici hanno affermato di aver rilevati nelle analisi una sostanza del gruppo di inibitori della colinesterasi nel suo sangue, cosa che i dottori russi hanno confutato, riferendosi ai risultati dei loro test.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала