Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuovo studio suggerisce che Shakespeare fosse bisessuale

© AP Photo / Jeff BarnardL'opera di Shakespeare
L'opera di Shakespeare - Sputnik Italia
Seguici su
Affrontando il tema della sessualità del leggendario drammaturgo, gli studiosi hanno anche affrontato precedenti supposizioni sulla sua presunta attrazione per i personaggi noti come "Fair Youth" e "Dark Lady".

Approfondendo le opere del famoso poeta e drammaturgo inglese William Shakespeare, una nuova ricerca è apparentemente riuscita a fornire una nuova visione della sua sessualità, riferisce The Telegraph.

Secondo il giornale, gli autori del nuovo studio, il professor Sir Stanley Wells e il dottor Paul Edmondson, hanno riorganizzato cronologicamente i 182 sonetti di Shakespeare, sia indipendenti che quelli delle sue opere, concludendo che "queste non erano sequenze di sonetti, ma opere individuali o a volte poesie correlate scritte in almeno 30 anni ".

Nella loro ricerca, gli studiosi hanno stabilito che, di "alcune delle poesie più profonde, liriche, risonanti e memorabili mai scritte su come ci si sente a sperimentare l'amore romantico", 27 sono indirizzate a uomini e 10 a donne, mentre la maggior parte sembrano "aprirsi nella direzione del desiderio".

"Il linguaggio della sessualità in alcuni sonetti, che sono decisamente indirizzati a un soggetto maschile, non lascia dubbi sul fatto che Shakespeare fosse bisessuale", ha osservato il dottor Edmondson.

"È diventato di moda dalla metà degli anni '80 pensare a Shakespeare fosse gay. Ma era sposato e aveva figli. Alcuni di questi sonetti sono indirizzati a una donna e altri a un maschio. Reclamare il termine bisessuale sembra essere una cosa abbastanza giusta da fare".

I ricercatori ritengono inoltre che le precedenti ipotesi sul fatto che Shakespeare fosse "affascinato dalla cosiddetta "Fair Youth" e portato fuori strada dalla "Dark Lady'" non sono vere, come detto i personaggi "non sono mai esistiti nella sua vita ed erano in realtà più persone".

William Shakespeare è stato un drammaturgo e poeta inglese del XVI secolo, considerato dagli esperti il più importante scrittore in inglese e il più eminente drammaturgo della cultura occidentale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала