Terremoto di magnitudo 6.9 al largo dell'Indonesia

Seguici suTelegram
Il forte sisma è avvenuto questa mattina nel mar di Banda, a una profondità di 640km, ma non ha fatto scattare l'allarme tsunami.

Un terremoto di magnitudo 6,9 si è verificato questo venerdì nel mar di Banda al largo dell'Indonesia, a 221 km Sud Est da Katabu, secondo quanto riferisce il Centro sismologico europeo del Mediterraneo (EMSC), dopo aver rivisto al rialzo l'intensità registrata precedentemente a 6,8.

Il sisma è avvenuto a una profondità di 640 km (398 miglia), ha detto l'agenzia, che in precedenza aveva stimato una scossa di magnitudo di 6,6, alle ore 13:09:52 locali (06:09:52 orario italiano). 

​Fortunatamente la scossa non è stata abbastanza potente da provocare uno tsunami nella regione. Il Mar di Banda si trova al confine tra l'Oceano Pacifico e l'Oceano Indiano, sull'anello di fuoco, un'area sismicamente attiva che circonda il Pacifico, dall'Oceania al Sud America, su cui si trova l'Indonesia.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала