Lampedusa, 5 sbarchi in una notte: 80 migranti in più sull'isola

Seguici suTelegram
Altri 80 migranti sono giunti all'hotspot di contrada Imbriacola, in condizioni di sovraffollamento. Intanto un veicolo del centro ha preso fuoco. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Cinque sbarchi si sono succeduti nella notte a Lampedusa, da mezzanotte all'alba. Sono in tutto 80 i migranti giunti sull'isola su barchini di fortuna, dopo le 4 barche in meno di 12 ore arrivate sulle coste lunedì, con 44 tunisini. Anche questa volta, i migranti sbarcati sono quasi tutti tunisini e una decina di libici.  

Intanto l'hotspot di contrada Imbriacola è sovraffollato, dopo l'arrivo dei migranti che hanno raggiunto l'isola nelle ultime ore. In un centro con una capacità di circa 100 posti, sono accalcate più o meno 320 persone. 

La nottata è stata contrassegnata anche da un episodio di fuoco riguardante in centro, su cui indagano i carabinieri. Alle prime luci di martedì, il furgone della Nova Facility, la società trevigiana che gestisce l'hotspot, è andato a fuoco. L'intervento immediato dei pompieri ha impedito che le fiamme si propagassero sugli altri veicolo parcheggiati accanto. 

Il veicolo è utilizzato per trasferire i migranti dal porto al centro di accoglienza temporanea. Alcune settimane fa era scoppiato un doppio incendio nel "cimitero di barche" per migranti. 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала